Nuove tecnologie per i disabili che conosceremo nel 2019

dot watch braille

dot watch braille

La connettività mobile ha cambiato le nostre vite, ma ancora di più quelle delle persone disabili. Però, a volte accade che questi cambiamenti non siano propriamente positivi. Ci sono ancora tecnologie che escludono i disabili. Quindi, è incoraggiante sapere che la tecnologia renda la loro vita migliore.

Meta

Meta, progettato dalla cinese Cloudminds con finanziamenti governativi, sembra un semplice casco da ciclismo, ma l’azienda lo definisce “il primo IA Cloud Robot di guida al mondo”. Questa tecnologia per non vedenti è un dispositivo che utilizza lo stesso tipo di sistema sviluppato per le auto a guida autonoma che aiuta i ciechi a guidare. Meta è dotato di telecamere e sensori che tracciano l’area circostante e inviano le informazioni a un server cloud che utilizza l’intelligenza artificiale per interpretare le informazioni ed aiutare chi lo indossa.

Tra le funzionalità c’è un sistema di mappatura e localizzazione simultanee, il quale aiuterà le persone a camminare per la strada evitando le macchine parcheggiate e i cassonetti. Sono compresi anche semafori e strisce pedonali.

Aria

Aria è un servizio in cui alcuni operatori dicono all’utente cosa sta accadendo intorno a lui. Il servizio utilizza una delle nuove generazioni di Smart Glasses, come la Vuzix M100 dotata di una fotocamera e un collegamento telefonico. Progettati per le persone vedenti, il vantaggio per quelle ipovedenti è che il software, combinato con la fotocamera, può evidenziare i bordi delle cose. Per dare le informazioni necessarie, l’operatore utilizza il GPS.

Poiché utilizza la tecnologia 4G, il servizio funziona bene solo in luoghi che hanno una buona copertura. Qualche difficoltà si presenta nelle grandi città che hanno molti grattacieli. Le nuove tecnologie di telefonia mobile stanno cercando di risolvere il problema.

Dot

Dot è un orologio braille che potrebbe apparire inutile, considerando che ci sono quelli elettronici che si possono sentire. Più di recente, è stato immesso sul mercato Bradley, un telefono per non vedenti così bello che a comprarlo sono state la maggior parte delle persone vedenti. Stranamente, ciò ha reso il Bradley più costoso. Invece, solitamente i dispositivi progettati per persone con disabilità che diventano mainstream scendono di prezzo.

Un esempio famoso è il bollitore cordless, originariamente pensato solo per le persone anziane. Ora tutti i bollitori sono senza fili e di conseguenza sono più economici. Ciò che rende Dot speciale per i non vedenti è che è più di un orologio. Funziona con uno smartphone per essere un lettore braille per messaggi di testo, con quattro personaggi alla volta che spuntano come piccoli pistoni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi