Cosa significa il passaggio al digitale per le persone con disabilità nel Sud-Est asiatico

siti accessibili

Il Sud-Est asiatico è uno dei mercati più promettenti al mondo per la tecnologia. Ospita oltre 650 milioni di persone, ovvero l’8,5% della popolazione mondiale. La connettività Internet e l’uso dei telefoni cellulari stanno aumentando rapidamente.

Nel 2019 la regione ha registrato una crescita a due cifre dell’utilizzo di Internet, della connettività mobile e dei social media. Ora ci sono oltre 400 milioni di utenti che utilizzano il Web. Un aspetto cruciale da non trascurare in tutta questa crescita è l’accessibilità digitale. La sua rapida adozione sta spingendo costantemente le persone a spostare le loro attività quotidiane online.

In altre parti del mondo, l’accessibilità è diventata un argomento scottante. Leggi come l’Americans with Disabilities Act statunitense e l’European Accessibility Act prevedono la parità di accesso alle persone con disabilità. Proprio l’anno scorso, la catena di pizzerie Domino’s ha perso una causa intentata da un cieco che affermava che il sito web dell’azienda non era accessibile agli utenti ipovedenti. La sentenza ha affermato che le leggi sull’accessibilità devono coprire anche i canali digitali.

Le “Linee Guida per l’accessibilità dei contenuti Web (WCAG) del W3C sono attualmente in revisione e vogliono promuovere il supporto per una varietà di disabilità tra cui visive, uditive, motorie e cognitive. Le aziende hanno lavorato per raggiungere la conformità a questi standard.

Anche i fornitori di soluzioni stanno attivamente cercando di promuovere l’accessibilità digitale. Recentemente, si è parlato molto di “AccessiBe”, un software di accessibilità che sfrutta l’intelligenza artificiale per rendere i siti Web conformi alle WCAG e utilizzabili da persone con disabilità. Ma mentre la domanda di accessibilità digitale sta aumentando in altre parti del mondo, le cose sembrano progredire più lentamente sul fronte Sud-Est asiatico.

I popolari mercati di e-commerce nella regione come Lazada e Shopee hanno ancora problemi di accessibilità. Ciò probabilmente significa che gli utenti con disabilità che tentano di accedere a queste piattaforme potrebbero non essere in grado di godere della comodità delle offerte presenti.

Ci sono già leggi sull’accessibilità e sforzi in atto, ma rimane ancora una lacuna nell’attuazione. Nelle Filippine, ad esempio, il Department of Information and Communications and Technology (DICT) sta lavorando con il National Council on Disability Affairs e il Philippine Web Accessibility Group (PWAG) per spingere i siti web ad aderire agli standard del WCAG. Eppure, nel 2019, nessun sito web del governo filippino ospitato dal Government Web Hosting Service ha ottenuto la conformità all’accessibilità web nonostante l’adozione delle WCAG nel 2017.

Tutti i paesi della regione sono firmatari della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità. È anche in corso la collaborazione tra vari gruppi di patrocinio nella regione.

Anche le startup tecnologiche del Sud-Est asiatico stanno iniziando a rivolgersi ai disabili per i loro prodotti e servizi. Kerjabilitas e Difalink in Indonesia forniscono piattaforme di ricerca e reclutamento di lavoro accessibili. Embodied Sensing (Singapore) produce dispositivi di assistenza come Knoctify, un sensore che si accende o vibra per avvisare le persone non udenti quando qualcuno bussa alla loro porta.

Tuttavia, gli sforzi per migliorare l’accessibilità del web devono intensificarsi. La rapida crescita dell’uso di Internet nella regione dimostra come la tecnologia possa offrire servizi e portare convenienza al pubblico. Nessuno, soprattutto le persone con disabilità, deve essere lasciato indietro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi