Cos’è un colesteatoma?

Un colesteatoma è la crescita della pelle dietro il timpano nell’orecchio medio. Inizia come un accumulo di cellule epidermiche e cerume, che poi diventa un nodulo. Man mano che le cellule si raccolgono, il colesteatoma cresce. Alla fine, può causare infezioni, drenaggio e problemi di udito.

Cosa causa un colesteatoma?

Un tubo chiamato “Tromba di Eustachio” collega l’orecchio medio al naso e ai seni e regola la pressione nell’orecchio. Se non funziona bene, potrebbe svilupparsi un colesteatoma. La pressione negativa di una tromba di Eustachio, che non funziona bene, potrebbe ferire il timpano il quale, in risposta, si contrae. La pelle e il cerume si raccolgono quindi nello spazio in cui si trovava e si trasformano in un colesteatoma. Allergie stagionali, raffreddori, tosse e infezioni dei seni possono causare problemi alla tromba di Eustachio, che possono portare a un colesteatoma.

Cosa succede se si hanno i sintomi del colesteatoma?

I colesteatomi che si sviluppano in età adulta possono manifestare i seguenti sintomi:

  • Fluido che drena dall’orecchio, spesso con un cattivo odore.
  • Problemi di udito.
  • Dolore o pressione dentro o dietro l’orecchio.
  • Ronzio nelle orecchie.
  • Ripetute infezioni alle orecchie.
  • Vertigini.
  • Difficoltà a muovere la faccia.

La crescita di solito colpisce solo un orecchio. I colesteatomi richiedono cure mediche.

In che modo i medici diagnosticano un colesteatoma?

Innanzitutto, il medico esaminerà l’orecchio. Potrebbe prescrivere farmaci per il drenaggio dei liquidi dall’orecchio. Se il drenaggio continua due settimane dopo il trattamento, il medico può sospettare un colesteatoma. Individuerà i cambiamenti nel timpano, specialmente una massa bianca dietro di esso.

Se il medico pensa che si sia formato un colesteatoma, chiederà un consulto a un otorinolaringoiatra, il quale sottoporrà il paziente a un test dell’udito e altri test, come una TAC o una risonanza magnetica, per provare a vedere questa crescita anomala.

Qual è il trattamento per il colesteatoma?

Probabilmente un intervento chirurgico con anestesia generale per rimuovere il colesteatoma è necessario. Il chirurgo rimuoverà la pelle e l’infezione. Potrebbe anche aver bisogno di ricostruire il timpano o le ossa dell’orecchio o rimuovere l’osso dietro di esso.

Potrebbe essere necessario anche un secondo intervento chirurgico, di solito 6 mesi / un anno dopo il primo, per accertare che la crescita sia sparita. Dopo l’intervento, il medico potrebbe riempire l’orecchio con bende. Potrebbe anche essere necessario un antibiotico per trattare eventuali infezioni causate dal colesteatoma.

Il colesteatoma è grave?

I colesteatomi danneggiano il timpano. Se crescono, possono ferire l’orecchio medio, l’orecchio interno e persino il cervello. Ciò può provocare danni all’udito, capogiri oppure danneggiare i nervi del viso. Queste escrescenze possono anche causare infezioni che, se non trattate, potrebbero diffondersi al cervello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi